Alessandro Vittoria, decoratore e scultore (1525-1608)

Numero pagine: 144

Formato chiuso: 16,5x23,5 cm

Finitura: brossura

Prezzo: 15,00 Euro

Codice ISBN: 978-8831933-31-5

Guarda i nostri distributori

Alessandro Vittoria, del quale qui si presenta un sintetico catalogo ragionato delle opere, è una figura di spicco nel panorama artistico lagunare del Cinquecento. Trentino di origine, visse e lavorò a Venezia per tutta la sua lunga vita a partire da quando vi giunse, nel 1543. Giovane aiuto nella bottega di Jacopo Sansovino, ebbe presto occasione di dimostrare un’eccezionale brillantezza nella modellazione in stucco a Vicenza e a Venezia.
I numerosi ritratti in marmo d’influenti patrizi veneziani compiuti nei successivi anni sessanta e settanta, per naturalezza e vivacità, costituiscono una delle espressioni più originali della grande arte veneziana del Rinascimento, in chiara sintonia con la pittura contemporanea dei grandi maestri veneti.