Artisti in movimento

Numero pagine: 294

Formato chiuso: 15x20 cm

Finitura: brossura

Prezzo: 15,00 Euro

Codice ISBN: 978-8831933-79-7

Guarda i nostri distributori

Geografia veneta fra Sei e Settecento

Il testo raccoglie la vita di quattro o cinque pittori veneziani vissuti
tra Sei e Settecento che hanno saputo imprimere il loro stile autentico. Non parlerà della loro vocazione a dipingere più di quanto già non si sappia, piuttosto di una particolare proprietà di prendere le distanze dalla terra d’origine, assomigliando ai cantanti, ai musicisti e agli attori che viaggiano normalmente. Il racconto delle storie degli artisti è senza tempo e, con le loro vite interiori, molte volte di successo e di felicità ma anche di dolori e speranze, si apre a una meta moderna ed europea.

Fabrizio Magani si è formato da Storico dell’Arte nelle Università di Padova e Venezia. Ha svolto vari incarichi presso il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, oltre a dedicarsi all’insegnamento specialistico nei campi della Museologia, del Collezionismo e della Storia del Restauro. È autore di numerosi contributi scientifici, prevalentemente di area veneta tra il XVII e il XIX secolo. Per Scripta edizioni ha pubblicato Unosetteseidue (2017) e Giambattista Tiepolo secondo tempo (2018).